Cronaca

Monte Sant’Angelo (Foggia): ucciso in agguato Giuseppe Silvestris di 52 anni

Notte di sangue a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia, dove un uomo di 52 anni, Giuseppe Silvestris il suo nome, è stato ucciso in un agguato. La dinamica di quanto accaduto è ancora poco chiara essendo avvenuta soltanto poche ore fa, indagano i carabinieri di Manfredonia.

Erano anni che non avvenivano più agguati nella zona, purtroppo questa mattina all’alba la storia si è ripetuta con il 52 enne Giuseppe Silvestris ucciso con alcuni colpi di pistola. Pare che l’omicidio sia avvenuto appena fuori Monte Sant’Angelo, nel tratto di strada che conduce al rinomato castello.

Sul luogo della tragedia è intervenuta un’ambulanza e i carabinieri della compagnia di Manfredonia i quali hanno raccolto tutti gli indizi utili alle indagini avviando le ricerche degli esecutori materiali dell’omicidio. Stando a quanto riferito da alcune testate giornalistiche locali, pare che Giuseppe Silvestris fosse ben noto alle forze dell’ordine.

Tags

Articoli correlati