Sport

Sorpasso in campionato dell’Inter sulla Juve

L'Inter batte la Spal 2-1 e supera la Juve in classifica

Alla fine il sorpasso dell’Inter sulla Juve c’è stato. Qualche insicurezza di troppo da parte del capitano Gigi Buffon e l’Inter ha superato la Juventus grazie alla vittoria sulla Spal. Buffon ha fatto la storia del calcio italiano, ma i suoi 41 anni ormai pesano, in particolare se li mettiamo a confronto con gli appena 18 di Stefano Turati, custode della porta del Sassuolo, una delle realtà più interessanti della stagione.

Turati è il primo portiere nato dopo il 2000 ad aver esordito in Serie A e l’ha fatto con grande successo, ricevendo tra l’altro anche i complimenti dello stesso Buffon. Il passaggio generazionale è inevitabile.

Pioveva e faceva freddo quando l’Inter travolgeva la Spal già nel primo tempo, regalano di fatto ai tifosi nerazzurri il primo posto in classifica. Le complicazioni non sono però mancate, nella ripresa la squadra di Semplici ha infatti alzato la testa, segnando con Murgia e arrivando al pareggio con uno svarione di Tomovic. L’Inter alla fine ha comunque raggiunto l’obbiettivo più importante e desiderato, un primato decisamente dolce e ancor più apprezzato proprio perché avviene proprio sorpassando la Juve, la squadra più titolata e temibile del nostro campionato.

Cosa succede intanto sui campi che hanno visto coinvolte le altre big di questa stagione di Serie A? Quali sono le notizie sportive più rilevanti al momento? Il Milan si è mostrato molto offensivo contro il Parma, ma ha concluso poco. 88 minuti senza trovare la rete, che alla fine arriva su un rimpallo multiplo, concretizzato da Hernandez. Arrivano 3 punti preziosi e con essi il secondo importante successo per Pioli. Quella contro il Parma è stata una vittoria di peso e quanto espresso in campo dai giocatori potrebbe influenzare anche il mercato di gennaio.

Decisamente meno bene vanno le cose al Napoli, che continua la sua complessa fase di crisi, sconfitto in casa dal Bologna. Lazio e Roma di contro continuano a crescere e soprattutto a divertire il pubblico con un bel calcio. La Roma contro il Verona non brilla di certo, ma comunque porta a casa il risultato e questo è quello che alla fine conta veramente.

Ora è tempo di prepararsi a partite decisamente interessanti e in particolare alle sfide tra Lazio e Juventus e a quella tra Inter e Roma. Fare pronostici in questi casi è veramente molto difficile, quel che è certo è che si passerà da qui per la strada verso lo scudetto. Altra certezza è che la Juventus farà di tutto per rimontare e che le prossime partite potrebbero tradursi in una sorta di botta e risposta proprio tra Inter e Juve, in lotta, anche a distanza, per il vertice della classifica di Serie A. Una bella dose di sano agonismo potrà concretizzarsi in tanto bel gioco, reti e tanto divertimento o almeno questo è quello che certamente sperano i numerosi appassionati di calcio e in particolare le nutrite schiere di tifosi della due squadre in lotta per la vetta. Non ci resta che attendere e vedere se e come la Juve sarà rispondere a tono all’Inter.

Tags