Tecnologia

Instagram lancia Direct una nuova applicazione, al momento in fase di test

Un nuovo modo per scambiarsi i messaggi

Chi non conosce Instagram? In pochi anni quest’applicazione, dedicata alle foto, è diventata così famosa che sono in molti coloro che ormai non possono più farne a meno. Considerata dai più come la versione più immediata e naturale di Facebook, Instagram deve il suo successo alla rapidità con la quale permette di raccontare la propria vita con uno scatto e con l’aggiunta di brevi didascalie che, negli ultimi tempi, danno del filo da torcere anche a Twitter.

In arrivo la prima applicazione per messaggi di Instagram

Come ovvio che sia, le applicazioni sono soggette a continui aggiornamenti e a modifiche che servono per migliorarle e per renderle sempre al passo con i tempi. Anche Instagram non sembra voler essere da meno e forte del proprio successo, negli ultimi tempi, di modifiche ne ha inserite un bel po’. Al suo interno, infatti, oltre alle foto si possono condividere le ormai famose Storie, si può dare vita a piccoli video e migliorare addirittura il proprio aspetto, corredandolo anche di orecchie o baffi da gatto o volpe.

Una delle opzioni che va prendendo sempre più spazio è quella dedicata al rapido scambio di messaggi privati tra utenti. Una possibilità che fino ad oggi era concessa all’interno dell’applicazione e che ora, pare stia per diventare una cosa a parte, proprio come è già successo qualche anno fa per Messanger, l’applicazione nativa di Facebook con la quale scambiarsi messaggi privati.

Allo stesso modo anche Instagram sembra voler seguire la stessa strada e per farlo si è momentaneamente deciso di attuare un test in vari paesi del mondo tra cui figura anche l’Italia.
Un esperimento che si pensa già andrà in porto, portando a nuovi aggiornamenti e mantenendo sempre più i contatti tra i vari utenti.

Questo renderà Instagram ancora più social, trasportandola dal mondo della applicazioni dedicate alle foto a quello dei social dove la condivisione della vita privata è il primo elemento indiscusso.
L’applicazione in questione si chiamerà Direct e, almeno all’inizio, sarà testata in Italia, Israele, Cile, Portogallo, Turchia e Uruguay.
Al momento non si sa ancora se, come per Messanger, sarà necessario scaricare la nuova applicazione per poter conversare con i propri contatti ed amici. Sicuramente almeno per la fase iniziale le cose non cambieranno e gli utenti potranno scegliere di usare il metodo già collaudato ed interno ad Instagram spesso.

Quel che è certo è che anche l’esperienza di chat sarà ben diversa, racchiudendo in se alcune opzioni già conosciute con Snapchat e consentendo la creazione di Storie da inviare privatamente agli amici, senza doverle mostrare al mondo intero.
Di opzioni ce ne sono davvero tante. Ora bisogna capire solo se il mondo è pronto a quest’innovazione o se gli affezionati preferiscono mantenere tutto com’era.

Tags

Articoli correlati