CuriositàTecnologia

Torna il caldo africano: come difendersi in casa dalle alte temperature

Questa che sta per arrivare si prospetta come un’estate da bollino rosso secondo i meteorologi italiani

Questa che sta per arrivare si prospetta come un’estate da bollino rosso secondo i meteorologi italiani. Complice l’alta pressione delle ultime settimane, infatti, nella gran parte delle città italiane sta facendo registrare temperature record a causa delle quali i medici hanno già iniziato a lanciare in tv le loro raccomandazioni basilari sull’importanza di bere tanta acqua ed evitare di uscire nelle ore più calde della giornata, soprattutto quando parliamo di anziani e bambini, i soggetti tendenzialmente più a rischio caldo in questi mesi.

Stare in casa, però, rappresenta per molti un’autentica tortura durante la calura estiva, soprattutto quando mancano sistemi di raffreddamento adeguati o l’appartamento è esposto al sud. Oltre ad acquistare un ventilatore o un condizionatore per sfuggire alla morsa del caldo, sarebbe opportuno pensare ad una soluzione a monte del problema che permetta concretamente di schermare la casa dai raggi diretti del sole e magari anche da altri fenomeni atmosferici critici durante tutto il resto dell’anno.

Per quanto efficaci, infatti, gli impianti elettrici per raffreddare o riscaldare la casa presentano alti costi non solo per il loro acquisto ma anche per la spesa elettrica in bolletta. Si tratta di cifre importanti che potrebbero essere certamente destinate ad altri usi se la casa fosse dotata anche di altri sistemi per evitare il caldo o il freddo eccessivi.
Sebbene molti non vi diano particolare importanza, le tapparelle sono esattamente la scelta ideale quando si desidera proteggere il proprio appartamento dalle alte temperature esterne.

In che modo una tapparella è in grado di aiutare concretamente contro il caldo?

È semplice: delle tapparelle di buona qualità permettono di creare una zona tra le stesse ed il serramento che viene detta intercapedine d’aria. L’intercapedine, se non schermata da una tapparella, fa entrare dentro aria molto calda d’estate e molto fredda nei mesi più rigidi. La presenza di una tapparella inficia questo meccanismo e permette di rendere più fresca l’aria dell’intercapedine nei mesi estivi e più calda la stessa aria durante l’inverno. Per rendersi conto di quanto ciò sia vero, basta avvicinarsi ad una finestra che presenta all’esterno un’apposita tapparella schermante. Si noterà subito che la temperatura attorno all’infisso è certamente più gradevole di quella esterna.

Le tapparelle disponibili per difendersi dalle alte temperature estive (ma per avere un vantaggio anche nel periodo invernale) sono decisamente di tantissimi tipi: da quelle in PVC a quelle in alluminio, da quelle avvolgibili a quelle in acciaio, si ha davvero l’imbarazzo della scelta e tutti potranno trovare quelle che fanno maggiormente al proprio caso senza spendere una fortuna e con un’installazione che il più delle volte è anche abbastanza semplice.

Il Web propone in questo periodo soluzioni adatte davvero a tutti. L’acquisto di tapparelle online permette infatti di risparmiare cifre interessanti senza dover in ogni caso rinunciare alla qualità del prodotto e con l’indiscutibile vantaggio di avere tutto il tempo e la calma necessari per trovare il materiale più adatto ai propri serramenti, poter leggere le recensioni di altri clienti e confrontare diverse offerte alla ricerca di quella col miglior rapporto qualità-prezzo.

Vota questo articolo

Tags