Giovanni Lenzi è la vittima dell’incidente di Tenna, in provincia di Trento

Sono tre i mezzi coinvolti nello scontro avvenuto ieri pomeriggio sulla statale 47 della Valsugana. La vittima aveva una ditta tramite la quale vendeva trattori

205

Grande sgomento ieri per i cittadini di Tenna, in provincia di Trento, dopo aver saputo di un terribile incidente avvenuto sulla strada statale 47 della Valsugana. Lo scontro tra tre veicoli ha portato alla morte di un imprenditore di 64 anni, Giovanni Lenzi il suo nome, attivo nel commercio di trattori.

Stando ad un primo racconto della terribile vicenda, pare che siano tre i mezzi coinvolti tra i quali c’è anche il Suv dove viaggiava la vittima. Potrebbe essere stato proprio Giovanni Lenzi ad innescare la carambola, l’uomo infatti avrebbe perso il controllo del mezzo invadendo l’altra corsia e scontrandosi con un tir.

L’autista di quest’ultimo avrebbe dichiarato di aver visto il 49 enne con la testa reclinata da un lato prima del terribile impatto. Giovanni Lenzi potrebbe aver avuto un improvviso malore. Subito dopo l’impatto, sarebbe sopraggiunto anche un furgone Ducato che si è scontrato con il tir. Le condizioni delle altre due persone coinvolte non sarebbero gravi.