Downton Abbey: in arrivo il film

90
downton abbey

Downton Abbey sta per tornare. La famosissima serie britannica che ha appassionato gli spettatori di tutto il mondo diventerà un film. È quanto emerso alla mostra “The Exhibition” di Singapore, dove Micharl Edelstein, il presidente della NBCUniversal International Studios ha rivelato che, effettivamente, il progetto del film di cui negli ultimi anni si era tanto parlato, è ormai in corso d’opera.  Una notizia che attendevano tutti da un po’ e che pare sia stata accolta con gioia dallo stesso cast, ormai affezionato alle vicende della famiglia Crawley e dei suoi servitori.

Perché le riprese abbiano inizio è però necessario rimettere insieme i vari attori, alcuni dei quali sono attualmente impegnati con altri lavori. Un problema che seppur importante sembra non gravare particolarmente sul destino del film la cui unica incognita è quella relativa ad una data in cui siano tutti disponibili.

Unica nota negativa la probabile assenza di una delle icone della serie, ovvero Lady Violet, magistralmente interpretata da Maggie Smith. In una precedente intervista, infatti, l’attrice aveva spiegato che molto probabilmente non avrebbe preso parte ad un eventuale seguito, sopratutto per via dell’età avanzata del suo personaggio. Un fatto cui effettivamente non si può non prestare attenzione, specie se si considera che, almeno dalle voci che ci sono in giro al momento, il film potrebbe essere ambientato ben dieci anni dopo la fine della serie, ovvero intorno al 1936.

La storia

Downton Abbey è una serie ambientata nello Yorkshire, in Gran Bretagna dove vengono narrate le vicende dell’aristocratica famiglia Crawley e dei suoi servitori, costantemente alle prese con amori, crisi economica, guerre e problemi personali. Una storia il cui punto vincente è, senza alcun dubbio, il sapiente intreccio con cui aristocratici e servitori vengono raccontati. I rapporti personali, gli intrighi ed i sentimenti si mescolano tra loro, evidenziati da una caratterizzazione approfondita dei vari personaggi che vengono mostrati tra debolezze e punti di forza. Il tutto in uno sfondo ricco di fascino.

Una serie che negli anni si è aggiudicata numerosi premi tra cui Emmy e Golden Globes e che, tra i tanti punti a favore, ha annoverato tra i propri fan anche la famiglia di Barack Obama.

Ora, a pochi mesi dal possibile inizio delle nuove riprese (si spera possano iniziare intorno al 2018), i cuori dei tanti fan ancora in lutto per la fine della loro serie preferita, potranno finalmente riprendere a battere all’unisono con quelli del creatore di Downton Abbey, Julian Fellowers e di tutte le persone coinvolte ed ancora legate a questa bellissima serie.