Tecnologia

Spotify: i nuovi album saranno riservati solo agli abbonati? Presto la novità…

Una novità importantissima potrebbe arrivare a breve su Spotify, infatti sembra che la società abbia deciso di rendere disponibili i nuovi album musicali soltanto per quegli utenti che pagheranno l’abbonamento, mentre gli utenti che visualizzano la pubblicità dovranno attendere per ascoltarli.

Sono circa 100 milioni gli utenti iscritti a Spotify, 50 milioni dei quali usufruiscono del servizio pagamento l’abbonamento, la restante metà preferisce guardare la pubblicità durante i video pur di poter ascoltare i circa 30 milioni di brani presenti all’interno del sistema. Purtroppo per loro potrebbero arrivare tempi duri.

Le informazioni sono trapelate sul Finalcial Times e riprese da altre testate giornalistiche. Pare che a premere per questa soluzione siano state le case discografiche le quali, in cambio, offrirebbero uno sconto a Spotify sulle royalty da pagare. Ben presto sapremo se le indiscrezioni saranno confermate visto che si parla di un accordo definitivo da firmare a breve.

Tags

Articoli correlati