Tecnologia

Jelly, lo smartphone più piccolo del mondo: entra tutto nel palmo di una mano

Si chiama Jelly, ed è lo smartphone ad oggi più piccolo al mondo. Sulla piattaforma Kickstarter, destinata al raccoglimento di fondi per finanziare le proprie idee hi-tech, il prototipo ha ottenuto in un giorno solo il quintuplo della cifra richiesta per produrlo. Il dispositivo è ideato dalla ditta cinese Unihertz, secondo una scelta un po’ in controtendenza rispetto a quella operata dalle principali aziende produttrici di smartphone: la tendenza, infatti, è quella a produrre telefonini con schermi sempre più ampi.

Il modello, però, sembra aver riscosso un certo successo, dal momento che è interessante non solo per le dimensioni del display, ma anche per altre sue caratteristiche: vediamole nel dettaglio.

Anzitutto, le dimensioni del display di Jelly sono pari a 9×4 centimetri: esattamente un quarto delle dimensioni dell’iPhone 7 Plus. Jelly è addirittura più piccolo del Nokia 3310, che tuttavia è un “semplice” cellulare, mentre il prototipo è uno smartphone vero e proprio, sebbene in miniatura. Il dispositivo ha un display di 2 pollici e mezzo, con sistema operativo Android Nougat 7.0. Jelly ha accesso a tutte le app di Google Play; è inoltre dotato di doppio alloggiamento per la scheda telefonica, doppia fotocamera, e batteria della durata di tre giorni (in uso; sette giorni in standby).

La memoria RAM è da 1 oppure 2 GB (la differenza è tra la versione “base” e quella “Pro”). Lo smartphone in miniatura ha un processore di 1,1 GHz, e 8 Gigabyte di archiviazione interna; la memoria può, in ogni caso, essere estesa fino a 32 GB, attraverso lo slot per la micro SD card.

Jelly si propone come cellulare di riserva, da utilizzare in tutte quelle occasioni in cui fa comodo portarsi appresso un cellulare meno ingombrante, ad esempio in palestra, o quando si va a correre. Il mini-smartphone è disponibile su Kickstarter alla cifra di 69 dollari, e si può scegliere tra tre colori diversi del modello (bianco, nero e azzurro).

Tags

Articoli correlati

Guarda anche

Close
Close