Curiosità

Giochi online: confronto bonus benvenuto

Decine di portali di gioco online disponibili in rete e l’imbarazzo della scelta: come capire quello che fa per noi? Tra i tanti parametri, un confronto del bonus benvenuto può guidarci nella selva di possibilità.

La sicurezza è sicuramente la caratteristica più importante, e per questo motivo bisogna innanzitutto affidarsi ai siti che espongono la licenza ADM.

Il bonus benvenuto non è altro che l’offerta di una iniziale disponibilità economica da spendere giocando; una somma, quindi, solitamente erogata sul conto di gioco dell’utente all’atto della registrazione. Può anche presentarsi come bonus con un codice promo da attivare, tende ad avere una scadenza di utilizzo ed è erogato un’unica volta dal portale di gioco.

Ricordiamo che l’uso dei portali di gioco di scommesse online è consentito solo ai maggiori di diciotto anni: durante la registrazione verrà richiesto l’invio di una copia del documento di identità e si potrà giocare solo dopo la convalida da parte della sicurezza del sito.

Vediamo ora i bonus benvenuto di alcuni portali. Lottomatica può accreditare fino a 50 euro di bonus al primo deposito dell’utente. È un bonus 100%, significa che a fronte di un deposito di 50 euro, la stessa cifra verrà regalata dal bonus benvenuto. Questo deposito può partire da un minimo di 10 euro e si hanno a disposizione 30 giorni per il suo utilizzo. Più complessa la situazione con William Hill: 10 euro dopo la prima scommessa, 5 euro dopo la convalida del conto di gioco, più altri bonus successivi di 25 euro la settimana fino a un massimo di 200 euro in quattro settimane. 888 Sport segue Lottomatica, con un bonus benvenuto sul primo deposito del 100%, fino però a 100 euro. Eurobet offre, oltre a 10 euro di benvenuto, un codice promo durante la registrazione: un bonus del 50% fino a 200 euro, valido per le giocate dei primi sette giorni dall’iscrizione.

Senza scendere troppo nello specifico di ogni portale e partendo da questi esempi, possiamo sintetizzare dicendo che in alcuni casi il bonus è slegato dal deposito, con cifre però piuttosto basse, 5 o 10 euro al massimo. La formula più usata è quella di Bonus al deposito, il riconoscimento cioè di una sorta di rimborso della cifra iniziale investita, fino a un massimo definito da ogni portale a sua discrezione.

Ci sono anche altre condizioni interessanti di bonus benvenuto da considerare e confrontare, come quelli sulle perdite, sulla prima scommessa, o bonus progressivi, in cui ogni sito di gioco offre una somma come bonus cumulativo a scaglioni.

Guarda anche
Close
Back to top button