Tv e Anticipazioni

Sherlock: la quinta stagione si farà presto

Sherlock, la famosa serie televisiva britannica dedicata al noto investigatore privato avrà finalmente una quinta stagione. La notizia è trapelata nei giorni scorsi, rendendo felici i tantissimi fan ormai quasi arresi all’idea di dover attendere chissà quanto, prima di poter assistere nuovamente alle gesta del loro “eroe” preferito.

Invece, praticamente a sorpresa, il co-sceneggiatore Steven Moffat ha dato il lieto annuncio spiegando che dopo l’ultima stagione era stato impegnatissimo con Doctor Who e non aveva avuto modo di concentrarsi sul futuro di Sherlock. Ciò nonostante, seppur lo stesso Mark Gatiss è impegnatissimo con altre cose, l’intenzione è quella di tornare con una quinta stagione.

Un evento super atteso e per il quale, molto probabilmente, non si dovrà attendere diversi anni come si temeva fino a poco tempo fa. Certo, ad oggi non si ha ancora una data ma il ritorno di Sherlock potrebbe avvenire molto prima del previsto. Ovviamente, ad interpretarlo, sarà ancora una volta Benedict Cumberacht che avrà al suo fianco Martin Freeman nei consueti panni di Watson. Un annuncio che seppur non lascia trapelare ancora molto, ha dato ai fan motivo di festeggiare. Dopotutto, i fan di Sherlock sono più che abituati alle lunghe attese, visti anche i numerosi impegni dei due attori protagonisti che sono soliti passare da una sceneggiatura all’altra senza prendersi alcuna pausa.

Prime indiscrezioni sulla quinta stagione

Un’altra notizia, non ancora confermata ma che sta facendo il giro del web, è il possibile ritorno di uno dei villain della serie, ovvero Moriarty. Per avere informazioni più certe, si dovrà attendere ancora qualche tempo. D’ora in avanti, però, in attesa di tornare a sbirciare quanto accade al 221 di Baker Street, i più ansiosi potranno lasciarsi andare ad innumerevoli digressioni, certi che l’unico ostacolo sarà solo il tempo.

E mentre il conto alla rovescia sembra essere già partito, nonostante non ci sia ancora una data precisa, in tanti hanno già iniziato ad ipotizzare un ritorno entro il 2019.

Curiosità

Sherlock narra le storie dell’investigatore privato più famoso di tutti i tempi e nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle. Sebbene le avventure raccontate nella serie siano le stesse dei libri, queste si svolgono al giorno d’oggi, presentando, quindi, importanti differenze come, ad esempio, la presenza di cellulari, pc, etc… Ciò nonostante, e sebbene all’inizio questa scelta abbia ricevuto non poche critiche, l’adattamento rende il tutto piacevolmente naturale senza snaturare gli aspetti caratteriali dei personaggi.

La serie si è aggiudicata diversi Emmy ed altrettante nomination per il suo modo irriverente, eccentrico e mai noioso di raccontare una storia ai più conosciuta ma, al contempo, in grado di lasciare ugualmente con il fiato sospeso.

Tags

Articoli correlati

Close