Sport

Golf: torneo da 7 milioni di dollari a Milano ad Ottobre

Torneo molto ricco e gratuito ai visitatori. Tutto questo a Milano

Golf

Si annuncia spettacolare il 74mo Open D’Itaia di Golf. Ha un montepremi da record pari a 7 milioni di dollari, parteciperanno 25 fra i primi 100 giocatori al mondo. Si disputerà dal 12 al 15 ottobre al Golf Club di Milano. Questo rappresenta la punta di diamante per il percorso che ci porta alla Ryder Cup del 2022 a Roma. Un’occasione per la città di Milano sempre pronta ad affrontare le grandi sfide. Anche con l’expo l’Italia aveva dimostrato quanto le organizzazioni fossero pronte in questo tipo di eventi.

Partecipanti

Non si riesce a delineare un favorito fra tutti i partecipanti al torneo. Il torneo a Milano è stato presentato da nomi illustri come Roberto Maroni presidente della regione Lombardia, Franco Chimenti presidente della federgolf e dal n 1 del coni Giovanni Malagò. Jon Rahm e Sergio Garcia sono i campioni più attesi il primo n 5 ed il secondo n 10 nel mondo. Francesco Molinari è a caccia del tris in questo importante torneo italiano. E da primato per questa manifestazione sono anche i 7 vincitori di major in gara.

Ingresso gratuito

tante stelle a questo torneo un montepremi da 7 milioni di dollari e l’ingresso sarà gratuito. Con questo torneo il golf vuole scrollarsi da dosso l’etichetta di essere uno sport per ricchi. Il presidente della federazione Chimenti dichiara “Ci possiamo vantare di fare un evento costosissimo ed importante e di farlo vivere a tutti a costo 0”. Si continua a pensare che il golf sia uno sport di elitè ma non è così. E’ uno sport sempre più aperto dichiara il n 1 della Federgolf. Questo sarà possibile perchè la Infront non utilizzerà i diritti di ticketing. Questo Open sarà per il progetto Ryder la punta di diamante. Il progetto non si esaurirà nel 2022 ma continuerà fino al 2027. Con questo percorso verranno valorizzati i territori con 100 tornei in giro per l’Italia.

Finanziamenti e critiche

Maroni presidente della regione Lombardia ha detto che il finanziamento di 500 mila euro era giusto. L’investimento di soldi nelle attività sportive è giusto anche perchè questo tipo di torneo porterà anche un forte incremento al turismo. La Lombardia ha tenuto a specificare ha tenuto sempre questo comportamento in queste situazioni. Con questa grande manifestazione l’Italia fa vedere di poter affrontare le sfide e per di più di avere un buon gioco di squadra. Queste cose vanno sopra a tutto anche ai colori della politica. Questa sarà un’occasione non solo sportiva ma anche economica, turistica e culturale. Investire sul nostro paese è importante ed anche l’indotto che porterà Open d’Italia, Ryder Cup ed altri eventi collaterali. Bisognerà lavorare molto sia sulla preparazione sia sull’aumento del numero degli iscritti.

Olimpiadi 2026

Il presidente Malagò presente a Milano ha detto che è un po prematuro pensare di candidare Milano alle olimpiadi del 2026. Maroni invece ha accennato che si sta lavorando per questo progetto e per far si che si possa attuare. Malagò ha detto che per poter organizzare eventi di questo tipo bisogna avere delle sicurezze anche dalla politica. Bisognerà attendere la primavera per capire cosa succederà e vedere se si potrà pensare a ciò.

Tags

Articoli correlati