Viaggi

Vacanza a misura di bambino: scopri le bellezze della Toscana

Vuoi organizzare una vacanza con i tuoi figli in un villaggio turistico? Ecco qualche consiglio.

Una bella vacanza in famiglia, in compagnia dei tuoi bambini piccoli verso una regione ricca di sorprese: parliamo della Toscana, una realtà spettacolare in termini di territorio, natura e occasioni che ha da offrire. A prescindere dalla meta finale avrai la certezza di poter contare su un territorio adatto a tutti e in particolare ai bimbi. Soprattutto se sceglierai di prenotare all’interno di un villaggio turistico. Questo tipo di strutture, se scelte con cura offrono massimo divertimento ai genitori e ottime attività ricreative per i tuoi figli.

Pensiamo agli spazi verdi, alla natura, alle attività in piscina, ai mini club e alle sale giochi che sono completamente organizzate a prova di bambino. Ovviamente puoi anche goderti delle simpatiche escursioni insieme a loro, alla scoperta di scorci e località che stimoleranno la sua curiosità. Il tutto arricchito dalla presenza di spettacoli di animazione e intrattenimento nel villaggio, con proposte divise per fasce di età.

Che cosa considerare quando scegli un villaggio vacanze a prova di bambino in Toscana

Quando devi scegliere un villaggio Vacanze in Toscana che sia adatto ai bambini dovrai sempre considerare l’età dei bambini che viaggiano insieme a te. Ogni villaggio prevede sempre dei programmi di animazione che si differenziano per età: ci sono spettacoli dai 3-5 anni, si passa poi a 6-12 anni e infine alla fasce adolescenziale 13-17 anni. Baby o teen, tutto dipende dai membri che compongono la tua famiglia. Consulta bene la lista dei servizi e scegli l’offerta che sia più adatta a te.

Il territorio accoglie i turisti con le sue campagne rigogliose, che si alternano alle coste rocciose e al fascino del mare cristallino. Non sono da meno le città, con le loro storie d’arte, i borghi storici e le tradizioni mantenute intatte negli anni. Hai a disposizione tutto ciò che cerchi: da una vacanza fatta di scoperte e arricchimento, fino a una fuga di puro relax sotto il sole. Se vuoi sfruttare le migliori offerte ti consigliamo di ricercare una soluzione All Inclusive che includerà anche la colazione, il pranzo e la cena. E chiaramente non mancano poi le merende e i pasti speciali per i bambini, da godersi anche sotto il sole, in spiaggia o a bordo piscina.

Le attività proposte per i bambini

Non dobbiamo sottovalutare la perfetta organizzazione dei villaggi, che permettono così di sfruttare l’acqua park o appositi parchi con piscine divise per qualsiasi età. Qui sarà possibile partecipare a giochi, gare e party imperdibili per garantire socialità tra i tuoi figli e i loro coetanei. Aggiungiamo anche la presenza di campi sportivi, per farli giocare a tennis e calcetto e le imperdibili offerte gastronomiche rivolte a grandi e piccini.

Solitamente l’area di un villaggio turistico che accoglie i bambini prevede spazi precisi: per esempio un parco giochi, dove lo svago inizia dalle prime luci del giorno fino alla sera. Tra pini, spazi erbosi e sole, la libertà dei bambini potrà trovare massimo sfogo mentre mamma e papà di rilassano in spiaggia. I ragazzi invece potranno socializzare e trascorrere del tempo insieme ai nuovi amici sfidandosi nell’area divertimento. Qui troveranno videogiochi, biliardi e l’immancabile calcio balilla che ha segnato l’infanzia di moltissime persone.

E per giocare in famiglia? Tra un’escursione e l’altra c’è la possibilità di di divertirsi anche su un campo di mini golf, composto da 18 buche che si posizionano tra piante, ampi spazi verdi, fiumi e fontane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button