Mammola (Reggio Calabria): 61 enne investito ed ucciso sulla statale 682

L'incidente è avvenuto in nottata ed ha coinvolto un uomo addetto alla sorveglianza dei cantieri presenti sulla strada statale 682. L'investimento non gli ha dato scampo

184

E’ un 61 enne la vittima dell’investimento accaduto questa notte lungo la strada statale 682, nei pressi di Mammola, in provincia di Reggio Calabria. L’uomo era un addetto dei cantieri presenti sulla stessa strada ed è stato travolto da una Volkswagen Polo alla cui guida c’era un uomo di 29 anni.

La dinamica dell’incidente presenta ancora diversi punti oscuri, l’investimento è avvenuto intorno alle 3.15 di questa notte al chilometro 26+700 della strada statale 682, un tratto del comune di Mammola. La Polo ha investito in pieno il 61 enne che era di guardia ai cantieri per il rifacimento di alcuni tratti della statale.

Sul posto è immediatamente sopraggiunta la polizia stradale di Siderno con un’ambulanza del 118, purtroppo per la vittima dell’investimento non c’è stato niente da fare. Il 61 enne, R.A. le sue iniziali, è deceduto poco dopo il terribile impatto con la Volkswagen Polo.