Cronaca

Crolla cavalcavia sull’A14, due morti e tre feriti nei pressi di Camerano

Ennesima tragedia in Italia dovuta al crollo delle nostre infrastrutture. Questa volta il dramma è avvenuto sull’autostrada A14, nel territorio di Camerano, in provincia di Ancona. Un cavalcavia è crollato travolgendo in pieno un’auto in cui si trovava una coppia di coniugi deceduti praticamente sul colpo.

Il gravissimo episodio di cronaca è accaduto all’ora di pranzo di ieri quando l’auto, in cui viaggiava una coppia di Spinetoli, della provincia di Ascoli Piceno, è passato sotto il cavalcavia dell’autostrada A14 proprio mentre quest’ultimo è crollato travolgendoli in pieno. Pochi prima era stato effettuato il “sollevamento del cavalcavia”, come riporta l’Anas.

Restano ancora da capire i motivi del terribile dramma, stando a quanto riportato dall’Anas, ormai le operazioni di sollevamento erano state completate e gli operai si trovavano al lavoro per compiere soltanto attività accessorie. Feriti anche tre lavoratori romeni, ma fortunatamente non hanno riportato serie ferite.

Tags

Articoli correlati