Politica

Multe fino a 1000 euro per chi porta il cellulare in cabina elettorale – Elezioni 2018

Finalmente una buona disposizione ma bisognerà anche controllare che l'elettore non ne abbia due!

Il prossimo 4 marzo di andrà alle urne per esprimere il proprio voto. Nelle “istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione” compare una indicazione che riguarda nello specifico i telefoni cellulari.

Chi porterà in cambina telefoni cellulari rischierà una multa fino a 1000 euro. Il punto 7 del capitolo dedicato alle procedure di voto recita: “Per assicurare, la libertà e segretezza della espressione del voto, la legge fa divieto di introdurre all’interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini”.

Il presidente di seggio dovrà in sostanza invitare l’elettore a consegnare i dispositivi di cui è in possesso, prendendoli in consegna, per poi restituirli dopo il voto.

La norma è volta a contrastare il voto di scambio ed evitare quindi che l’elettore possa fotografare o fare piccoli video sulla sua scheda durante l’operazione di voto per poi dimostrare a chi si è dato il voto.

La scheda di chi è stato colto nell’atto di fotografare verrà annullata anche se non è stata votata e l’elettore non sarà riammesso al voto.

Multe fino a 1000 euro per chi porta il cellulare in cabina elettorale – Elezioni 2018
5 (100%) 2 votes

Tags

Articoli correlati

Guarda anche

Close