Salute

Integratori per la pelle, che caratteristiche devono avere?

Per dare una risposta basta capire un po’ meglio cosa accade alla nostra pelle con il passare del tempo

Gli integratori per la pelle, che caratteristiche devono avere? e quali nustrienti apportare all’organismo? Per dare una risposta basta capire un po’ meglio cosa accade alla nostra pelle con il passare del tempo. Ci sono fondamentalemnete due cause che provocano l’invecchiamento cutaneo, la prima è genetica, dopo una certa età inizia inesorabilmente a diminuire la produzione di collagene. Il secondo motivo è legato a fattori esterni e alle nostre abitudini, se prendiamo il sole senza le opportune protezioni, fumiamo, abbiamo una dieta sbagliata, non ci prendiamo cura della pelle, con un’adeguata pulizia e idratazione, potrà invecchiare prima e considerevolmente peggio.

Capire cosa fa male alla nostra pelle ci aiuta ad intervenire in modo tempestivo ed efficace per preservarla sana e bella più il più a lungo possibile. Sul sito salutebenesserediete.it si trovano molti utili consigli sulla migliore dieta da adottare e sull’uso di specifici integratori, pensati proprio per migliorare l’aspetto della pelle, con particolare attenzione e a quella del viso.

Tra i prodotti proposti c’è l’X115 PRIMARY New Generation Skin Care, un un integratore alimentare con una potente azione anti-age, interessante tra le altre cose anche perché è al 100% Made in Italy. Questo integratore ha un’azione duplice, va assunto la mattina e la sera e la sua formulazione ha un profondo impatto sul benessere generale della nostra pelle. A differenza di quanto avviene con creme e altri trattamenti esterni, un integratore alimentare può avere una più efficace azione rigenerante, che attenua le rughe e altri inestetismi, agendo dall’interno del corpo.

Un’integratore senza dubbio ci può aiutare, se con la nostra dieta non riusciamo ad assumere dosi sufficenti di nutrienti utili alla salute della pelle, ma quali sono questi nutrienti? Iniziamo dal citato collagene, che dovrebbe sempre esser epresente in creme, sieri, integratori e ogni prodotto, ad uso interno o esterno, finalizzato alla salute della pelle, in particolare quella matura. Ci sono però molte altre sostanze importanti, come ad esempio le vitamine e in generale tutte le molecole ad azione anti ossidante.

Avrete certamente sentito parlare dei radicali liberi, che possono causare vari problemi, tra i quali anche un prematuro invecchiamento cutaneo. I radicali liberi vengono creati da processi ossidativi che possono essere causati, ad esempio, da un’eccessiva esposizione al sole o a degli inquinanti, come quelli con i quali purtroppo conviviamo quotidianamente nelle nostre città, a causa del traffico e degli impianti di riscaldamento.

Le vitamine e altri potenti antiossidanti naturali, possono frenare l’azione dei radicali liberi e limitarne i danni. Assumerne di più nella dieta non è difficile, ma se ancora non bastasse, possiamo opatre per appositi integratori alimentari. Appare evidente poi come anche un cambiamento nel nostro stile di vita possa avere ricadute rilevanti e potenzialmente molto positive sulla salute e sull’aspetto della nostra pelle. Usare delle protezioni solari adeguate al proprio tipo di pelle, smettere di fumare, bere molta acqua, fare attività fisica e in generale adottae uno stile di vita più sano, può ritardare di molto la comparsa di rughe, macchie cutanee e altri diffusi inestetismi.

Tags
Back to top button